Skip to content

ELF CIV 2020

Per il 4° anno consecutivo Total Italia si conferma Title Sponsor del CIV, massima competizione nazionale delle due ruote, con il marchio ELF grazie alla partnership con la FMI. Total continua ad essere anche fornitore unico della benzina da competizione con un servizio di supply in pista per tutti i team che prendono parte al campionato ed è presente inoltre in tutte le tappe con un van adibito a laboratorio mobile su pista per i controlli e le analisi delle benzine.

A seguito dell’emergenza Covid-19 il Campionato di quest’anno si svolgerà in 4 tappe con 2 round per tappa, nelle seguenti classi: Superbike, Moto3, Supersport, Supersport 300, PreMoto3.

 

La partnership con Gresini nell’ELF CIV

 

Nel 2020 prosegue anche il sodalizio tra Total Italia e il Junior Team Total Gresini Moto3 con il logo Total presente sulla moto Honda NSF250RW utilizzata dai 3 piloti Kevin Zannoni, Andrea Natali e Andrea Giombini. Il 2 volte campione del mondo Manuel Poggiali è il coach dei 3 piloti.

 

 

Kevin Zannoni

Nato a Cesena nel 2000, ha la sua prima moto a 5 anni e mezzo e una minimoto e prima gara nel 2007. Corre nel primo campionato italiano nel 2009 nella categoria Minimoto esordienti, chiudendo 3°. In carriera ha vinto un italiano e due regionali in minimoto ed è arrivato due volte secondo all’europeo sempre in minimoto. Nel 2018 ha vinto l’italiano in Moto3.

 

Andrea Natali

Nato a Rimini nel 2005, nel 2013 inizia a gareggiare a livello agonistico. 4° posto al CIV nella categoria superiore Junior A. Nel 2016 esordisce nel Campionato Italiano MiniGP. Nel 2017, con il team Pasini Racing, diventa Campione Italiano con una gara d’anticipo. In seguito, nella cat. MiniGp 50 prende parte al Campionato Europeo concludendolo in 2a posizione. Nel 2018 partecipa al Campionato ELF-CIV PreMoto3 250 4 Tempi.

 

Andrea Giombini

Nato a Roma nel 2004, monta in sella per la prima volta su una minimoto all’età di 4 anni. Inizia a gareggiare a 11 anni con l’Ohvale dove vince il trofeo con le ohvali 110 (trofeo torm) e 160. Nel 2019 passa nella PreMoto3.